cerca
Grappa
Dove
Veneto
Belluno

Anello del Monte Grappa

Proposto da: FIAB Belluno

Ritrovo: Piazzale Resistenza, Belluno ore 7:00
La gita verrà effettuata con auto proprie. Partenza alle 7.30 per Caupo di Seren del Grappa da dove sempre in auto saliremo lungo la strada Cadorna sino a parcheggiare presso le Case Pontera.
Rientro: rientro previsto alle ore 17:30 18.00
Lunghezza e difficoltà: media/impegnativa 25 km asfalto/sterrato disliv. + 900 metri
Bici richiesta: Muntain bike muscolare o elettrica - vari tratti di sterrato sconnesso - necessario il casco. Obbligatoria camera d’aria di ricambio ”
Pranzo: al sacco - vi sono due rifugi e un agriturismo lungo il percorso per eventuali soste
Prenotazione obbligatoria nel sito www.bellunoinbici.it quota assicurazione soci FIAB € 2,00, non soci € 5,00.
Info: Claudio Dell’Eva tel. 3385459162 email [email protected]
Descrizione:
Interessante percorso lungo ex strade militari italiane e austriache con notevolissime valenze paesaggistiche e ambientali, caratteristiche dell’ambiente prealpino di media-alta montagna, nonché storiche, legate alle vicende della Grande Guerra. Tutta l’area intorno alla cima del monte è stata dichiarata Zona Sacra e sulla cima sorge il grandioso Monumento ossario che raccoglie i resti, in gran parte anonimi, di 22.950 caduti delle due parti. La zona è tuttora frequentata da storici e cercatori di reperti del periodo.
Percorso:
Il percorso comincia in località Case Pontera (mt 1235) da cui, dopo poche centinaia di metri, ci si inoltra, all’altezza di casere Fredina, lungo una strada silvo-pastorale (verso sud) che, in quota, raggiunge la località Albergo al Forcelletto. Amplissime in questo punto le vedute sull’altipiano di Asiago e sulla sottostante Valle del Brenta. Scendendo brevemente alla malga agriturismo Bocchette di mezzo si procede di nuovo in strada silvo- pastorale tornando a salire sino al Cason Dei Lebi. Da qui si imbocca ora la mulattiera che, contornando il versante nord est di Cima Grappa, permette di raggiungere il rifugio Bassano nei pressi della vetta ove si trova il grande Sacrario Militare ove riposano i resti di 22.950 caduti in gran parte non identificati (Settore nord Austroungarico 10.2095 settore sud Italiano 12.615 museo di guerra nella ex Caserma Milano aperto durante la buona stagione. Tutta l’area intorno alla cima è stata dichiarata Zona Sacra ) Al rifugio punto di ristoro e colazione al sacco. Dietro il rifugio Citta di Bassano si imbocca sulla destra ex strada/mulattiera militare (direzione nord) che contorna l’intera Cima Grappa e scende con alcuni tornantini lungo il versante ovest e ci riporta all’albergo Al
Forcelletto.

Il rientro da qui a Case Pontera avverrà lungo il versante nord orientale del costone percorso all’andata, lungo silvo pastorale con belli scorci sulla valle Di Seren, Creste dei Solaroli sull’altro lato della valle sino
alle Dolomiti oltre il Monte Tomatico, Interessanti tabellazioni su vicende della prima Guerra Mondiale lungo il percors
o.

 
 
 

S

Gita (1g) Fino a 40 km Impegnativo Solo per soci FIAB Bici è salute (eventi e pedalate per tutti)