cerca

[FUORI PROGRAMMA] L'omino di burro (Cicloescursione Ciclosofica N° 37)

Proposto da: FIAB Verona Amici della Bicicletta Onlus

Ciclosofica – La bicicletta incontra le culture
Passeggiata in bicicletta con “salotto filosofico”.
Una breve pedalata, una spuntino ristoratore, una conversazione con un ospite speciale su un argomento culturale-filosofico.

L’omino di burro

Non avremo freddo, pedalando ci si riscalda! La biciclettata durerà solo un’ora circa ma arriveremo lontano: gli autori di “La ruggine non dorme mai” ci riporteranno… al reparto di Tossicologia Clinica di Ferrara, dove conosceremo l’equìpe di infermieri, medici e psicologi e le vicende umane dei loro pazienti, che soffrono dei più svariati tipi di dipendenza.

Negli ultimi tempi il primario prof. Montecervo e i suoi collaboratori sono impegnati in un nuovo progetto: affrontare il gioco d’azzardo patologico e le varie forme di ludopatia. Di tutto questo racconta “L’omino di burro”.

Ne parleremo con gli autori, Fabio Lugoboni, che dirige l’UO ospedalie-ra Medicina delle Dipendenze del Policlinico di Verona, affiancando attività clinica, ricerca scientifica e didattica e Renzo Segala, avvocato, scrittore, musicista e altro ancora.

 

Ritrovo alle 9.00 e partenza alle 9.15 dalla Diga del Chievo (lato Chievo). Arrivo alle 10.30 circa presso l’Enoteca Biologica Lanza di Pescantina: pausa dolce-salata e presentazione del libro. Rientro in città entro le ore 13.30.

Percorso facile di circa 25 km complessivi.

Si richiede a tutti i partecipanti un contributo di € 7, comprensivo di spuntino, assicurazione infortuni obbligatoria e spese organizzative, da versare la mattina della gita.

Gita APERTA A TUTTI.

IN CASO DI PIOGGIA
La presentazione si terrà comunque.
Ritrovo per car-pooling alle ore 10.00 in Lungadige Attiraglio, davanti alla Diga del Chievo.

 

Difficoltà:
Facile
Ritrovo: sabato 14 Dicembre 2019, ore 09:00
Presso: Via Ponte Diga Chievo, 37139 Verona VR, Italia
Distanza: km. 25
Conclusione: ore 13:30
Costi: €7 comprensivi di spuntino, assicurazione infortuni obbligatoria e spese organizzative, da versare la mattina della gita.
Partecipazione:
Per tutti
Evento a cura di: Lelia Melotti (340.5780291) e Donatella Miotto (349.3772601)
Gita (1g) Fino a 40 km Facile