cerca

OASI NATURALI E GOLE DEL BREGGIA IL MENDRISIOTTO DA SCOPRIRE

Proposto da: FIAB Como Biciamo

L’acqua e la nostra compagna per questa gita. Costeggeremo il lago di Como, annoverato nel 2014 come il lago più bello del mondo dal quotidiano online The Huffington Post, fino a Tavernola, qui risalendo il fiume Breggia, entreremo in Svizzera, a Chiasso. Lungo il percorso vita del Penz, seguendo prima il torrente Faloppia, e succesivamente il Roncaglia, attraverseremo il parco Valle delle Motta, sede un tempo di mulini (mulino Daniello ne è un esempio).

Superata l'autostrada e la linea ferroviaria che interrompono il paesaggio campestre, dal paese di Genestrerio lungo il torrente Laveggio, saliamo a Stabbio, Ligornetto per scendere a Mendrisio.

I filari di viti ci poreteranno finalmente alla nostra destinazione: le gole del Breggia. Dopo una breve sosta son spuntino, faremo ritorno a Como.

Si raccomanda munirsi di documenti per l’espatrio

Orari: Partenza: ore 9,15 / 9,30 da tempio Voltiano, Viale Guglielmo Marconi, 1 - Como

Ritorno: ore 13,30 / 14,00

Caratteristiche tecniche: Il percorso si sviluppa su strade secondarie o su percorsi protetti. Il 20 % del percorso è sterrato ed è preferibile una bicicletta con gommatura adeguata (MTB). 

Lunghezza: 40 Km
Dislivello: +- 500m

Costi: Assicurazione obbligatoria – soci e non soci : € 3.00

Pranzo: al sacco

Gita (1g) Fino a 40 km Facile Estero Settimana lungo le vie d'acqua