cerca
fino al 20 Ottobre 2019
Dove
Emilia Romagna
Parma

PEDALATA PARTIGIANA A BOSCO DI CORNIGLIO

Proposto da: FIAB Parma - Bicinsieme


A Bosco di Corniglio domenica 20 ottobre si terrà la commemorazione dell’Eccidio del Comando unico partigiano, compiuto dalle SS tedesche il 17 ottobre 1944 , considerato l’episodio più tragico e grave della Resistenza nel Parmense : caddero il comandante “Pablo" e 5 dei suoi uomini.   
Per l’occasione Fiab-Parma d’intesa con l’Anpi provinciale promuove una  Pedalata partigiana da Parma a Bosco il sabato 19 di vigilia  ( ritorno la domenica dopo le cerimonie) per testimoniare, con l’impegno fisico che il mezzo comporta, una sentita adesione al ricordo di quel fatto.
L'iniziativa si ricollega a Resistere, Pedalare, Resistere la gita che impegna FIAB ogni 25 Aprile e acquista valore soprattutto oggi che la Memoria della Resistenza è diventata più fragile mentre i Luoghi della Memoria come Bosco assumono un ruolo di presìdi vivi di conoscenza storica. (Coincidenza vuole che Casa Cervi organizzi il 25-26 ottobre il convegno "Le vie della Memoria, Formarsi attraverso i luoghi “in cui un laboratorio di discussione avrà per titolo Andare sui luoghi: forme di accoglienza e fruizione).
L’idea ha avuto l’approvazione da parte del sindaco di Corniglio e soprattutto del prof. Nando Donnini,studioso,memoria storica e autorità morale dei luoghi che presiede da anni le celebrazioni.  Il nostro arrivo a Bosco,il sabato pomeriggio, avrà il loro benvenuto e sarà l’occasione per un incontro-conversazione-scambio fra noi che andiamo per conoscere "con mente e cuore" e i locali custodi della memoria partigiana,che se non direttamente vissuta viene tramandata da familiari, conoscenti,storici del posto (prevista come ogni anno anche la figlia del famoso comandante “Pablo” e, per l’occasione, cultori e storici della Resistenza parmense). L'incontro, che continuerà a cena, avverrà all'albergo Ghiradini
a sua volta parte di quella storia: offriva appoggio e rifugio ai partigiani e fu il luogo stesso dell’eccidio. La titolare attuale Valchiria Lamoretti (nuora del gestore di allora) che lo conduce da mezzo secolo metterà a disposizione una sala dell’albergo.
Programma:
Sabato 19 ottobre . Ritrovo ore 9,30 Barriera Bixio davanti alla sede dell’Anpi. Partenza ore 10 per Langhirano Corniglio Bosco via Alberi Vigatto Torrechiara. Chi preferisce, può accorciare la distanza partendo da Langhirano o Pastorello. 4 soci sono già prenotati per partire da Parma.
Benvenuto anche chi venisse a Bosco in auto per partecipare all’incontro: come un nostro socio costretto a rinunciare alla pedalata. egli offre 3 posti auto. 
Arrivo previsto alle 17,30 in vista dell’incontro fissato alle 18. Cena e pernottamento all’albergo Ghirardini 
Domenica mattina, partecipazione ai vari momenti commemorativi previsti. Alle 12 veloce pranzo e ritorno a Parma per le 17.In caso di maltempo,decideremo la sera prima o il mattino stesso l’annullamento della pedalata. Ma rimarrà l’impegno a fare il viaggio AR in auto ( decideremo prima chi nel caso potrà offrire posti sulla propria auto) in modo da fare comunque l’incontro previsto. L’ora della partenza da Parma sarà in tal caso spostata alle 15 . 

Difficoltà medio-alta: 55 km e  900 mt di dislivello primo giorno, il secondo giorno stessi km.
L’albergo ci ha riservato 8 posti letto ( già prenotati 4 , gli altri prenotabili fino a lunedì14) . 
Prezzo di cena pernotto colazione 65 €.   Portare cestino per pranzo al sacco. 
Obbligo di casco,luci e giubbino catarifrangente
Fate sapere al capogita se interessati a partecipare o per chiarimenti tramite email o tel. 
Capogita:Gino Ferri Cell: 333 5021992 Email: ferrigin@gmail.com
Registrazione: soci FIAB 2 euro (ass. infortuni), non soci 6 euro (ass. infortuni e RC). Casco consigliato, bici in ordine, camera d’aria di scorta.
IMPORTANTE: LA FIAB NON E' UNA AGENZIA VIAGGI. QUINDI TUTTI I PARTECIPANTI SONO CHIAMATI A CONTRIBUIRE ALLLA BUONA RIUSCITA DELLA GITA RISPETTANDO LE REGOLE DEL CODICE DELLA STRADA E LE INDICAZIONI DEL CAPOGITA. CHI DECIDE DI ABBANDONARE IL GRUPPO DEVE AVVISARE IL CAPOGITA. LE COPERTURE ASSICURATIVE NON SARANNO PIU' VALIDE.

Weekend Oltre 80 km Medio