cerca
Bosco per sito
Dove
Veneto
Belluno

Resistere, pedalare, resistere: Bosco delle Castagne e Ponte di San Felice.

FIAB Belluno onora il 25 Aprile, Festa della Liberazione, con una pedalata che, partendo da Piazza dei Martiri a Belluno, ci porterà a visitare due luoghi emblematici della lotta resistenziale del bellunese: il Bosco delle Castagne e il Ponte di San Felice.

Il 10 marzo 1945 per rappresaglia al Bosco delle Castagne, poco a nord di Belluno, vennero impiccati 10 partigiani prelevati dal carcere di Baldenich. 

La sera del 15 luglio 1944 presso il ponte di San Felice, una pattuglia di partigiani cadde in un'imboscata tedesca, undici partigiani vennero uccisi. 

Il percorso in bicicletta ci porterà prima al Bosco delle Castagne, nei pressi di Tisoi, dove si terrà una commemorazione con letture a cura dell'associazione Verba Volant, poi, con bella discesa, arriveremo a Mas (17 km) dove faremo la sosta pranzo.

Riprenderemo a pedalare arrivando al suggestivo sito di archeologia industriale di Sass Muss, da qui prenderemo la Via delle Antiche Rogge (sterrato), attraverseremo Sedico e, scollinando, arriveremo al Ponte di San Felice. Breve sosta commemorativa. Traversato il Piave rientreremo lungo il percorso ciclabile della sinistra Piave attraverso Limana (38 km) e Visome per concludere in Piazza dei Martiri a Belluno (46 km).

 

Gita (1g) Da 40 a 60 km Medio Resistere Pedalare Resistere