cerca
Specchia
Dove
Puglia
Ceglie Messapica

Specchia Giovannella

17 febbraio 2019

Specchia Giovannella”

Treno + Bici a cura di Fiab Bari RUOTALIBERA

 

ORARI

  • Raduno ore 7.40 Stazione Centrale, Piazza Moro, Bari

  • Partenza da Bari ore 8.01 con arrivo a Ostuni ore 8.59

  • Rientro da Ostuni ore 18,13 con arrivo a Bari ore 19,16

 

ISCRIZIONI

 

Si effettuano il 12 febbraio presso la sede di Via Sabotino, n. 18 (20.30-22.00). Il costo dell’escursione, comprensivo di assicurazione e biglietti, è di Euro 15.00 per i soci e per i non soci alla prima escursione. Capogita: Maria Grazia Ribezzo e Roccaldo Tinelli (338-3118834).

 

NOTE TECNICHE

  • Lunghezza del percorso in bicicletta: 65 KM circa Difficoltà: media

  • E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.

  • Ognuno per sé e tutti per il capogita.

  • E’ consigliabile munirsi di mantellina per la pioggia e di un cambio di riserva.

  • Ricordate che il buon senso impone l’uso del casco e che il viaggiare in bici non ci esime dal rispetto del codice della strada. Inoltre va rispettato il regolamento di gita.

  • L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.

  • L’itinerario è delle associazioni Fiab Bari RUOTALIBERA, in collaborazione con l’Ufficio Trasporto Regionale di Bari.

 

ITINERARIO

 

Dalla stazione di Ostuni ci sgranchiremo un po’ le gambe salendo verso la Città Bianca e di qui, dopo il caffè, proseguiremo subito per Ceglie Messapica e, quindi, in direzione della Specchia Giovannella meta della nostra escursione. A differenza di varie specchie della cerchia territoriale alto salentina, caratterizzate da costruzioni su terreno piano e quasi nascosto alla vista fra gli ulivi, specchia Giovannella sorge sull’estremo ciglio meridionale di una propaggine murgiana dalla quale domina la sottostante ampia pianura ed appare partecipare al sistema di specchie erette a corona e difesa intorno al territorio di Francavilla Fontana. Originariamente, e fino al 1932, aveva un’altezza di metri 7 ed un diametro di 35, mentre attualmente le dimensioni sono rispettivamente di m. 4 di altezza e di m. 30 di diametro. Quello che resta dopo l’asportazione del mantello superficiale, sono delle solide muraglie circolari concentriche, di cui l’ultima, quella più interna e più alta, è ancora perfettamente conservata. Le muraglie sono costituite non già da massi informi, bensì da grossi blocchi di robusto carparo, perfettamente squadrati ed aderenti, come nelle più importanti costruzioni messapiche difensive delle vicine Manduria e Oria.
Terminata la visita ci porteremo con gli amici messapi e pilotati da Mariagrazia presso l'omonima masseria dove, volendo, ci si potrà approvvigionare degli ottimi formaggi prodotti. Quindi si riparte per Francavilla per consumare la solita frugale colazione e berci un buon caffè prima di rientrare ad Ostuni per prendere il treno.

Iscriviti a Fiab Bari Ruotalibera per il 2019! Non rinviare!!

 

Gita (1g) Da 60 a 80 km Medio