cerca
Trek 16 feb
Dove
Puglia
Mesagne

Trekking intorno alla Ciclovia/Via Verde dell'acquedotto

Proposto da: FIAB Mesagne - Cicloamici

Questa escursione a piedi vuole mostrare quante cose si perdono quelli che vanno solo in bicicletta e magari troppo veloci sulla "Ciclovia AQP". I ciclisti rischiano infatti di non accorgersi di quanti segreti si celano intorno i sentieri della Ciclovia. Perchè per cogliere in pieno la bellezza di questo itinerario o Via Verde occorre abbandonare di tanto in tanto il sentiero principale. Troveremo in questo modo profondissime vore e inghiottitoi, monumentali masserie di pietra e trulli, boschi, pinete. Incontreremo un territorio che è anche un immenso villaggio. Capiremo in pieno l'opera di ingegneria industriale e i suoi segreti idraulici. Conosceremo allevatori e contadini che popolano e curano il territorio e la cultura centenaria che lo ha originato e antropizzato.

L'escursione è coorganizzata con gli amici dell'"Associazione Culturale Terra delle Gravine".

L'escursione vuole veicolare una richiesta ed un messaggio molto forti e provocatori. La via dell'acquedotto non è solo una Ciclovia bensì un bene demaniale in cui tutti gli escursionisti appiedati e in sella hanno la stessa dignità e gli stessi diritti di percorrenza. E' un corridoio naturale, un sentiero per la fruzione ed uno strumento ecologico per la protezione del paesaggio. IN poche parole una Via Verde.

Partenza e punto di incontro Masseria Montedoro, Ceglie Messapica ore 9:30. SP581 Ceglie Martina ( https://goo.gl/maps/YBtw8eUgR3V5wUDA8 ).
Itinerario: 14Km medio/facile difficoltà lungo strade sterrate sentieri e boschi.
Tappe e punti di interesse: Masseria Montedoro (masseria didattica con asini e cavalli), Nicola di Masseria Mondetoro ci offrirà un caffè e ci metterà a disposizione l'ampio parcheggio custodito di questa monumentale masseria. Vora di Recupero, Masseria Recupero, Masseria Monache, Allevamento di lepri (Azienda Ligorio), Pineta Ulmo.

Info e capigita: Antonio Licciulli mob. 3333744725
Felice Suma mob. ‭368 7082902, info@cicloamici.it
Antonio Greco mob. 328 2862121‬

Dotazione:
- scarpe comode e (possibilmente) già testate da trekking o da ginnastica. Tenete conto che il piede gonfia e dunque evitate scarpe strette.
- pantaloni lunghi (per evitare di graffiarsi tra i rovi)
- acqua (1 litro )
- merenda leggera (tipo mela, snacks) facoltativa
- giubbotto leggero e antipioggia (non si sa mai)

Gita (1g) Fino a 40 km Medio Bici è salute (eventi e pedalate per tutti)