cerca
fino al 07 Marzo 2020
Dove
MB
LISSONE

I cittadini misurano la qualità dell’aria.

Proposto da: FIAB Lissone - eQUIbici

I cittadini misurano la qualità dell’aria.

 

L’associazione per la mobilità sostenibile “ FIAB LISSONE EQUIBICI “ di Lissone, 

in stretta collaborazione con “ FIAB AmiciBICIDesio “ e “ Legambiente Roberto Giussani “,

aderendo alla campagna “ NO2 No grazie! “ organizzata dall’Associazione “ Cittadini per l’aria “

monitorerà, nel mese di febbraio, la qualità dell’aria di Lissone.

Verrà rilevata, per la durata di un mese, la concentrazione di NO2 ( Biossido di azoto ),

un gas molto nocivo per la salute, in cinque punti della città di Lissone:

Via Assunta, Via lega lombarda, via Pietro da Lissone, via Monza, via Marcello.

La medesima rilevazione verrà effettuata contemporaneamente dalle associazioni locali, anche nel Comune di Desio e in tutti i luoghi prescelti dai cittadini attivi aderenti all’associazione “ Cittadini per l’aria “

Tutti i cittadini possono partecipare al progetto procurandosi un semplice apparecchio seguendo le istruzione sul sito www. cittadiniperlaria.org).

I partecipanti a “NO2 NO Grazie!” installano un semplice dispositivo di misurazione, un piccolo campionatore passivo, collocandolo sulla finestra della loro casa, se abitano al piano terra, o al primo piano. Altrimenti possono applicarlo a un palo ad una altezza di circa 2 metri e mezzo seguendo le istruzioni fornite.

Durante il periodo di esposizione, il campionatore passivo raccoglie, per assorbimento, il biossido di azoto (NO2) nell'aria nel punto prescelto.

Al progetto aderiscono i cittadini di tre grandi aree urbane, oltre Milano e l’hinterland, anche Roma e l’area metropolitana di Napoli.

Al termine della campagna i rilevatori verranno esaminati in laboratorio ed i dati elaborati forniranno una mappa precisa del tasso di inquinamento delle varie zone. Tali dati verranno comunicati alle Agenzie regionali per l’ambiente.

Ogni cittadino potrà trovare sul sito i risultati relativi alla propria area di campionamento.

Questa iniziativa è un buon esempio di partecipazione attiva dei cittadini per salvaguardare la qualità dell’aria che respirano, dalla quale dipende gran parte della propria salute.

 

 

 

Manifestazioni