cerca
2021 10 09 bimbimbici q2
Dove
Firenze

Bimbimbici: per una città a misura di bambino

Proposto da: FIAB Firenze Ciclabile Onlus

Dopo più di due anni torna finalmente Bimbimbici, la manifestazione di livello nazionale di FIAB, finalizzata a promuovere l’uso della bici fra i bambini per gli spostamenti quotidiani, ad iniziare da casa-scuola, e per chiedere interventi per poterlo fare in sicurezza rendendo finalmente le nostre città a misura di bici, a misura di pedoni, a misura di bambino e non di motore, a beneficio della loro salute fisica e psicologica. Molti sono gli enti e le associazioni che hanno concesso il patrocinio alla manifestazione fra i quali il Ministero della Transizione Ecologica e la Società italiana di Pediatria.

A Firenze la manifestazione si svolgerà il 9 ottobre 2021, in collaborazione con il Q2: ritrovo alle 16 al giardino La Montagnola in via D'Annunzio con LaLentissima, la sfida in bici dove vince chi va più piano, per sensibilizzare all’importanza della moderazione della velocità, che rende le strade meno pericolose e più vivibili.

Alle 17 partirà la pedalata (partecipazione su prenotazione scrivendo a info@firenzeciclabile.it), accompagnata dalla Pattuglia dei vigili in bicicletta, sulle piste ciclabili fino a Piazza delle Cure, cuore pulsante del quartiere la cui fruibilità in bicicletta è stata però compromessa dalla recente riqualificazione.

A destinazione ci aspetta una ricca merenda per tutti, offerta dalle Sezioni Soci Nord Est e Sud Est di Unicoop Firenze.

L’edizione BIMBIMBICI 2021 è in collaborazione con il progetto europeo CleanAir@School dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) - coordinato in Italia da ISPRA-Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e SNPA-Sistema Nazionale per la protezione dell’Ambiente - che coinvolge le scuole di tutta Europa (69 scuole in Italia per un totale di oltre 5.000 studenti in 30 città) nel processo di sensibilizzazione nei confronti di uno dei temi ambientali più rilevanti per la salute dei cittadini: la qualità dell’aria.

Saranno presenti gli educatori del Laboratorio didattico ambientale del Parco mediceo di Pratolino Città metropolitana di Firenze che con ARPAT hanno svolto il progetto nel 2019-2020 presso la scuola secondaria di primo grado Carducci di Firenze e sarà quindi una occasione per raccontare i risultati del progetto e l'impegno dei giovani per combattere gli effetti nocivi sulla salute del biossido di azoto, uno dei principali inquinanti delle aree urbane.

Gita (1g) Fino a 40 km Facile Bimbimbici