cerca
fino al 02 Giugno 2020
155611622 7b3d2085 a5ba 4542 b893 cbf2909c4947
Dove
VENETO

IL DELTA DEL PO - Tra mare e cielo

Proposto da: FIAB Rovigo - Amici della Bici Onlus

Da domenica 31 maggio a martedì 2 giugno 2020


TRA MARE E CIELO

Ciclovacanza nel Polesine esplorando il Delta del Po, un itinerario affascinante per scoprire luoghi incontaminati e unici.

Cronoprogramma:

31 maggio (70km circa): Partenza da piazzale Riconoscenza, Rovigo, ore 8:30. Si raggiunge l’argine del fiume Po e a Polesella attraversando il centro di Arquà Polesine e Grignano, seguendo le tracce estensi nel medio Polesine. Arrivati sul Po lo supereremo per congiungerci alla ciclabile Destra Po. Arriveremo a Serravalle (dove faremo la sosta pranzo con picnic in golena). Siamo sulla porta del Delta: è qui infatti che si stacca il primo ramo del Delta, il Po di Goro ed è seguendo questo fiume che prosegue l’itinerario fino a Mesola dove visiteremo il castello. Infine ci fermeremo presso il Rifugio Santa Giustina di Mesola.

1 giugno (40km circa): Partenza da Santa Giustina. Si percorre la Destra Po fino a Gorino Ferrarese. Si attraversa i ponti di barche sul Po di Goro e sul Po della Donzella. Giunti all’abitato di Santa Giulia ci si imbarca per un’escursione a bordo di una piccola imbarcazione alle foci del Po. Si navigherà tra i fitti canneti e i bassi fondali delle lagune, fino a raggiungere gli “scanni”, sottili lingue di sabbia sospese tra il mare e il cielo. Immancabile nel percorso una grande quantità di uccelli (durata: 2 ore). Riprese le bici il percorso continua lungo una delle strade panoramiche più suggestive di tutto il Delta, la Sacca degli Scardovari, la più grande laguna del Delta, importante per la produzione di cozze e vongole. Qui si alleva l’unico mollusco in Italia ad aver ottenuto il riconoscimento “DOP”, ovvero “la cozza DOP di Scardovari”. Altra eccellenza di questa laguna è l’Ostrica Rosa. Giunti all’Oasi di Ca’ Mello effettueremo la sosta pranzo e una breve passeggiata prima di percorrere l’ultimo tratto fino al centro abitato di Ca’ Tiepolo.

2 giugno (25 km circa): Colazione. Si attraversa il Po Grande per poi continuare la pedalata lungo la sponda sinistra del fiume, passando per Ca’ Venier, ampie golene ed estesi campi coltivati caratterizzano il paesaggio. Arrivati a Porto Viro dove visiteremo il parco de Le Dune fossili di Donada, dove faremo la pausa pranzo. Da qui rientro a Rovigo con transfer in pulmino (con bici al seguito). Per chi volesse si potrà proseguire seguendo l’ombreggiato Canal Bianco fino a Rovigo, altri 45 km.

 

QUOTE & ISCRIZIONI

Per partecipare all’iniziativa è obbligatorio essere soci FIAB regolarmente iscritti per l’anno 2020 da almeno 2 mesi, le iscrizioni alla ciclovacanza si possono fare in orario sede o online saranno validate esclusivamente con il versamento dell’acconto (anche tramite bonifico) di euro 50 da farsi entro il 15 aprile 2020 e comunque fino all’esaurimento dei posti. Il saldo deve essere versato entro il giorno 30 aprile 2020. La quota di partecipazione complessiva è di 180 euro a persona. Gli acconti non sono rimborsabili salvo disdetta entro il 20 marzo o, oltre questa data, se viene individuato un sostituto. Il numero massimo dei partecipanti previsto è di 25. Il viaggio avviene sotto la direzione tecnica dell’Agenzia AQUA Viaggi e natura Via Romea Comunale, 277/A - 45019 Taglio di Po (RO). E’ possibile sottoscrivere una assicurazione per annullamento.

LA QUOTA COMPRENDE
- Tutti i pernottamenti saranno in stanza in multipla comprensivi di cene e colazioni (supplemento doppia € 20 a persona; supplemento singola € 30 a persona);
-
Pranzi presso oasi Ca Mello (secondo giorno) e presso il Parco delle Dune (terzo giorno);
- Guida/accompagnatore, escursione in barca nel secondo giorno;
- Ingress
i e visite guidate al Castello di Mesola e al parco delle Dune Fossili;
- Assicurazione contro terzi e infortuni;
-
Transfert bagagli per tutta la ciclovacanza.

LA QUOTA NON COMPRENDE
- Eventuale noleggio biciclette (27 € bici muscolare, 56€ per una e-bike), in caso di noleggio comunicarlo nel momento dell’iscrizione indicando anche la propria altezza;

- Transfert con pulmino con trasporto bici da Porto Viro a Rovigo 14€, massimo per 13 persone da richiedere all’iscrizione;
- Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

COSA PORTARE
Ogni partecipante deve avere con se un documento di identità valido e quello per l’assistenza sanitaria. Si raccomanda un abbigliamento adeguato al clima, kw e un bagaglio essenziale e il pranzo al sacco per il primo giorno. Adattabilità, responsabilità e buonumore.
Il programma potrà subire variazioni in caso di forza maggiore.

PROGRAMMA

Referenti: Giampaolo (3477226377) - Denis (3385684774)

Ciclovacanza Da 40 a 60 km Medio Solo per soci FIAB