cerca
fino al 04 Settembre 2022
Foto mantova peschiera
Dove
Abbiategrasso

Mantova Sabbioneta

Proposto da: FIAB ABBIATEinBICI

BICI+BUS 2 GIORNI

LOCALITA’: Peschiera, Mantova, Sabbioneta

PARTENZA: sabato 3 settembre ore 5:30

RIENTRO: domenica 4 settembre ore 21 circa

PERCORSO: FACILE su strade asfaltate e sterrate solo 10%

DISTANZA TOTALE: km 95 totali
RITROVO PARTENZA: piazza Vittorio Veneto, Abbiategrasso

DESCRIZIONE DEL PERCORSO: Località e viabilità secondaria con poco traffico e ciclabili in sede riservata

CENA:  Ristorante tipico a Mantova

PRANZI:  al sacco

PERNOTTAMENTO:  Hotel

per saperne di più VOLANTINO DELLA GITA (clicca qui)


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI (entro il 15/7/2022)

333 643 1242  mail: [email protected]

347 154 3720  mail: [email protected]

Sabato, dopo aver scaricato le bici a Peschiera inizieremo a seguire la ciclabile che costeggia il fiume Mincio fino alla splendida città di Mantova; ci fermeremo per una pausa caffè a Borghetto un piccolo gioiellino dal cuore medievale ed uno dei Borghi più Belli d’Italia.
Il fiume Mincio ci accompagnerà sino a Mantova formando tre laghi ed è qui che pranzeremo al sacco sulle rive del lago.
Nel primo pomeriggio visita guidata dell’interessante centro storico di Mantova ed a seguire ingresso con guida nel palazzo Ducale dei Gonzaga compresa la camera degli sposi affrescata dal Mantegna.

Domenica riprenderemo le biciclette e percorrendo la ciclovia, su strade a bassa intensità di traffico, raggiungeremo Sabbioneta, “Città Ideale e Patrimonio dell’Unesco” il percorso ci consentirà di perderci nelle bellezze del paesaggio, tra vigneti e frutteti di mele, ombrosi boschi di latifoglie ed enormi distese di campi coltivati. Passeremo da Torre d’Oglio con il ponte di barche, l’oratorio del Correggioli; Commessaggio con il Torrazzo fatto erigere da Vespasiano Gonzaga e paese di dolcissimi meloni. A Sabbioneta pranzo al sacco.
Nel primo pomeriggio dopo il carico biciclette sul rimorchio del pullman, visiteremo con le guide i monumenti di Sabbioneta, addentrandoci nel sogno umanistico di Vespasiano Gonzaga che voleva farne una piccola Atene.


CLICCA QUI prima di iscriverti

Quota di partecipazione: vedere il volantino della gita.

(gilet giallo/ arancione obbligatorio).

I partecipanti devono presentarsi con la bicicletta in ordine (cambio, freni, luci funzionanti) e portare una camera d’aria di scorta. Consigliamo di utilizzare sempre il casco e il giubbino ad alta visibilità

 

Ciclovacanza Da 60 a 80 km Facile