cerca
Dove
Emilia Romagna
Bologna

Ritorno a Monte Sole

Proposto da: FIAB Bologna - Monte Sole Bike Group

Ritorno alle nostre origini al tempo del Coronavirus

Dalla Stazione di Marzabotto ci avvieremo in bici, ma in alcuni tratti anche a piedi, per l’erta ricordando alcune vicende di allora: in particolare l’ultima vacanza dei bambini di Cerpiano e delle loro maestre.

Ci saranno due ritrovi: il primo per chi fa tutto il percorso in bicicletta alle 8,30 alla stazione Casalecchio Garibaldi. 

Il secondo alla stazione FS di Marzabotto alle ore 10,15/ 10,30 dove chi giunge in bicicletta incontrerà chi arriva a Marzabotto direttamente in treno (da Bologna ore 9,04 con arrivo a Marzabotto alle 9,38). Chi giunge in treno lo fa in autonomia procurando il biglietto per sè e la bici. 

Rientro in bici con Angela o in treno in autonomia (treni con partenza da Marzabotto alle ore16,56/17,55/18,55)

Livello di difficoltà 4/5
Lunghezza del percorso: Km 90 circa
Tipo di fondo prevalente : asfalto  e sterrato
Tipo di bici adatto: tutte, purché in buono stato
Pranzo: al sacco. Portare l’acqua perchè non la troveremo lungo il percorso

Prescrizioni specifiche: lucchetto, luci anteriori e posteriori, acqua , kit riparazioni, camera d’aria della misura giusta per la propria bicicletta, mascherina, gel antibatterico

Assicurazione: per i soci 1€, per i non soci alla loro prima escursione 3€ per copertura infortuni e R.C. Per facilitare la raccolta portare somme spicciole.

In  questo momento delicato è fondamentale la collaborazione di tutti, affinché le nostre attività possano svolgersi nel rispetto delle norme di sicurezza.
Pertanto in fase di registrazione prima della partenza delle passeggiate o delle escursioni, si chiede di dichiarare di non avere febbre o sintomi riconducibili al COVID-19 e di firmare per presa visione la seguente autocertificazione COVID che ognuno di noi può portare già compilata.
Bisogna essere autonomi per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza: porta con te mascherina e disinfettante per le mani.
Prima della partenza e durante le soste va mantenuta la distanza di almeno un metro tra i partecipanti. Mentre si va in bici aumentare la distanza di sicurezza ad almeno 2 metri. Tutti, a parte i congiunti, sono tenuti a rispettare le distanze per non creare assembramenti.
La mascherina va indossata a coprire bocca e naso quando non si sta pedalando o mangiando e la distanza di sicurezza va mantenuta sempre, a meno di situazioni di emergenza.
Sono vietati scambi di attrezzature, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Referenti della pedalata: Oriano Caranti (051 6255924) e Angela Guerri (a.guerri62@gmail.com / 339 376 7841)

Gita (1g) Oltre 80 km Difficile