cerca
Settimana bonifica
Dove
Emilia Romagna
Bologna

Settimana della bonifica: oasi di volta Scirocco

Proposto da: FIAB Bologna - Monte Sole Bike Group

 

“Dalla Bonifica Storica ai Comuni dell’Acqua”
Settimana nazionale della bonifica ed irrigazione 2022
Da sabato 14 a domenica 22 maggio

Nel territorio emiliano romagnolo il CER (Canale Emiliano Romagnolo) è uno dei protagonisti dello sviluppo agricolo e produttivo, da sempre attento alla valorizzazione delle risorse naturali. Il CER è una delle più importanti opere idrauliche italiane, indispensabile per l’economia dei territori che attraversa. Durante la “Settimana nazionale della bonifica ed irrigazione” è possibile conoscerlo meglio, visitando gli impianti e i campi mostra delle attrezzature irrigue: l’attività di sperimentazione, condotta dagli esperti del Consorzio, è rinomata in ambito internazionale. Quest’anno si celebra il Centenario dalla nascita della moderna bonifica.

Programma della settimana della Bonifica 2022

“Pedalando nell’Italia disegnata dall’acqua. Lungo le vie dell’acqua nel Centenario della bonifica”.

Domenica 22 maggio, noi visiteremo la traversa sul fiume Reno di Volta Scirocco, nella località di Mandriole in provincia di Ravenna.

Arriveremo a Consandolo in treno e poi, pedalando sugli argini del fiume Reno Primaro, raggiungeremo Sant’Alberto dove entreremo nelle Valli di Comacchio. Avremo la possibilità di ammirare la splendida natura selvaggia di questi luoghi e, tra casoni di pescatori e fenicotteri rosa, raggiungeremo verso le ore 14 Volta Scirocco.
Dopo la pausa pranzo al sacco, il personale dell’impianto ci guiderà in una visita alla struttura.

Al termine raggiungeremo Ravenna per prendere il treno di ritorno

Di seguito i dettagli:

Ritrovo in stazione Bologna centrale direttamente sul binario treno per Portomaggiore (attenzione noi scenderemo a Consandolo) delle ore 8,41

Arrivo a Consandolo alle ore 9,47.

Arrivo in bicicletta a Volta Scirocco ore circa 14.

Dopo il pranzo al sacco visita dell’impianto.

Ripartenza ore 15,30.

Il ritorno da Ravenna ore 18,44 arrivo a Bologna ore 19,44,oppure ore 19,44 arrivo a Bologna 20,44.

Gli orari sono indicativi: viaggiando in bicicletta qualche imprevisto può sempre succedere (ad esempio una foratura) e di conseguenza un ritardo

Tipo di fondo: sterrato 85% 

Lunghezza del percorso: Km. 80

Difficoltà 3/5: il percorso è pianeggiante ma prevalentemente su argini sterrati

Tipo di bici: tutte, fuorché da corsa. Assicurarsi che siano in buone condizioni

Pranzo: al sacco

Prescrizioni specifiche: lucchetto, acqua, repellente per le zanzare, kit riparazioni, luci anteriori e posteriori, camera d’aria della misura giusta per la propria bici, mascherina FFP2 per viaggiare in treno, gel antibatterico e attrezzatura in caso di pioggia. 

Costi:

Biglietto  Bologna/ Consandolo € 4,75

Biglietto Ravenna/ Bologna.        € 8

Biglietto per la bici.                         € 3,50

Ognuno si procurerà i biglietti in autonomia

Visto il numero limitato dei posti in treno i partecipanti non potranno essere più di 12

Manifestare la propria partecipazione entro il 20 maggio ad Angela 3393767841 – [email protected] gmail.com

Gita (1g) Da 60 a 80 km Medio Settimana lungo le vie d'acqua